> > Idee e Consigli per l’Illuminazione Giardino

Idee e Consigli di Illuminazione Giardino per valorizzare gli spazi esterni rendendoli al tempo stesso sicuri anche grazie alle luci per Giardino a LED.

L’outdoor di ogni abitazione deve essere ben illuminato con luci esterne da giardino, al fine di permettere un rientro sicuro, anche durante le ore notturne, e di ricreare un’atmosfera rilassante e suggestiva. Solo per mezzo di un’ottimo impianto di illuminazione giardino a LED progettato a dovere, si potrà avere gli spazi esterni adeguatamente illuminati.

La corretta progettazione ed installazione dell’illuminazione da giardino a LED donerà alla vostra abitazione un’aspetto completamente differente, il vostro rientro in casa sarà magico e rilassante, la bolletta di molto ridotta e la manutenzione annullata.

Pertanto qui di seguito vi illustreremo interessanti idee di illuminazione giardino ed alcuni consigli da seguire, per illuminare il vostro outdoor in modo funzionale ma anche scenografico in fondo funzionalità e design sono un connubio ottimale per il raggiungimento della perfezione.

Illuminazione Esterna Giardino Funzionale

In questo primo punto vi illustreremo come e dove posizionare, strategicamente la tua illuminazione giardino a scopo funzionale, quindi per favorire la visibilità e sicurezza negli spazi esterni.

Avere un’outdoor ben illuminato, con luci per giardino, non solo donerà fascino al vostro ambiente esterno, ma sarà anche utile nel tener lontani gli ospiti indesiderati e permetter voi di percorrere serenamente, senza rischiare di cadere, il sentiero verso casa.

Vi sarà utile posizionare lungo il vialetto dei lampioni da giardino, o meglio dei lampioncini da giardino oppure anche dei faretti LED Segnapasso da Esterno che vi condurranno suggestivamente dal cancello fin l’entrata di casa vostra.

Con questi faretti e paletti per illuminazione giardino potreste anche creare dei sentieri luminosi, utili a condurvi verso le aree maggiormente utilizzate durante le vostre serate in giardino.

Immaginate di accogliere ospiti ai quali basterà seguire il percorso luminoso per raggiungere l’ingresso di casa come anche la piscina dove fare un aperitivo serale.

Ne rimarranno attratti ed estasiasti, e nel frattempo questa illuminazione vialetti sarà stata utile per attraversare in sicurezza questi percorsi.

Un’altra cosa importante è di predisporre una illuminazione aiuole in modo tale che queste ultime vengano ben segnalate in modo da evitare di inciamparvi nel caso in cui stesse rientrando in casa durante le ore serali.

Una volta illuminati i vialetti resteranno delle zone buie come ai 4 angoli del giardino.

Laddove ci sono zone di buio sarà utile posizionare qualche lampioncino da giardino oppure anche qualche semplice faro led da esterno installato nelle tettoie di casa in modo da aver sempre illuminato ogni zona, elemento che dissuaderà eventuale ladro, dall’introdursi in casa vostra.

Un giardino buio é un giardino vulnerabile, uno luminoso scoraggerà i malintenzionati dall’eventuale attacco.

Puoi anche posizionare delle luci esterne giardino a LED come dei lampioncini da giardino moderni, in prossimità di eventuale piscina, scelta che non solo donerà un design lussuoso al vostro outdoor, ma vi garantirà maggiore sicurezza nel percorrerlo a qualsiasi ora.

Impianto Illuminazione Giardino Temporizzato e Crepuscolare

La realizzazione del Progetto di Illuminazione Giardino deve considerare alcuni aspetti funzionali legati all’automatizzazione delle luci esterne a LED che andrai ad installare le quali vi permetteranno di tornare a casa al vostro rientro, ritrovando l’outdoor interamente illuminato, senza aver la necessità di procedere all’attivazione manuale.

Oggigiorno infatti per realizzare un impianto di illuminazione giardino moderna bisogna avvalersi dei più avanzati dispositivi per toglierci il pensiero di regolare, accendere o spegnere le luci per giardino a LED.

Riteniamo una scelta intelligente, la progettazione di un’impianto di illuminazione per giardino con crepuscolare astronomico. Il crepuscolare astronomico è un dispositivo che accende e spegne le luci da giardino seguendo gli input che elabora da un database il quale in base alle coordinate geografiche calcola con precisione alba e tramonto giorno per giorno.

L’impianto crepuscolare classico invece, grazie alla presenza di una centralina dotata di sensori luminosi, al calar della luce solare, accenderà automaticamente tutte le luci del vostro giardino.

Sono due tipologie di apparecchi simili tra loro nella funzione finale, dato che entrambi gestiranno in automatico l’attivazione e la disattivazione nelle ore notturne dell’illuminazione esterna per giardino tuttavia il crepuscolare astronomico è da preferirsi perchè non in vista ed il tipo di tecnologia è più duraturo.

Per quanto riguarda il temporizzatore oggigiorno è integrato, come il crepuscolare astronomico in una centralina di gestione domotica. I temporizzatori nell’illuminazione esterna giardino di solito vengono impiegati per le zone di passaggio che per un prestabilito intervallo di tempo andranno ad alzare l’intensità di luce ricevendo l’impulso di uno dei due sensori che andrai a posizionare all’inizio ed alla fine dei percorsi.

Con i temporizzatori è anche possibile impostare ad esempio che le luci da giardino a led si abbassino di intensità durante le ore centrali della notte.

Queste automazioni non sono solo comode ma servono anche ad incrementare il risparmio energetico che i LED già offrono per l’illuminazione giardini.

Idee di Illuminazione Giardino: Design e Paesaggistica

Abbiamo illustrato alcune idee di illuminazione giardino intelligenti da tener in considerazione per ottenere un outdoor sicuro e ben illuminato mediante luci da giardino a LED per esterni.

Adesso invece vi esporremo alcune idee da seguire al solo scopo di donare bellezza ed eleganza al tuo giardino durante le ore di buio.

Sarà infatti possibile avere, grazie alla giusta illuminazione Giardino, Design Protagonista nella Paesaggistica dei nostri spazi esterni anche con piccoli accorgimenti.

Ad esempio potresti usare la illuminazione esterna da giardino per valorizzare le fioriere fuori casa. In questo caso si potrebbe optare per dei faretti a picchetto da picchettare al centro della fioriera e che abbia una proiezione della luce diffusa. Ciò non solo contribuirà ad illuminare il vostro outdoor, ma lo renderà magico e suggestivo.

Un altro modo per valorizzare gli spazi esterni con i faretti a picchetto è quello di illuminare alberi e piante. Dare luce al verde presente in giardino migliorerà la percezione della natura creando un ambiente confortevole ed affascinante.

Puoi trovare un approfondimento per capire siano meglio se i Faretti da Giardino con picchetto o Faretti da Incasso per Esterno per l’illuminazione giardino compresi alberi e piante.

Anche per l’illuminazione gazebo si può valorizzare l’architettura con dei faretti oppure anche con delle barre, da accompagnare a qualche lampioncino di design da posizionare ai quattro angoli o solo due all’ingresso, in modo da ottenere un’atmosfera accogliente e famigliare.

Immaginate di trascorrere le vostre serate all’aperto, in compagnia della vostra famiglia o magari da soli, dedicandovi alla lettura di un buon libro.

Anche altri elementi particolari come Fontane, o magari delle statue possono essere esaltati con la luce, in tal caso potreste posizionare delle luci da giardino a terra come dei faretti led da esterno orientabili, che circoscrivano gli oggetti in questione, in modo da illuminarli e metterne in risalto la bellezza.

Chi guarderà dall’esterno potrà apprezzarne maggiormente la particolarità e l’effetto finale ottenuto.

Per creare un ambiente rilassante è fondamentale realizzare un impianto il quale unirà per l’illuminazione giardino design e funzionalità, il massimo che si può sognare per i propri spazi esterni.

Illuminazione Esterna Giardini: Consigli Finali

In conclusione ti vogliamo fornire 3 utili consigli di Illuminazione Giardino prima di effettuare i tuoi acquisti.

Illuminazione Giardino LED: Moduli a LED per avere il meglio

Oramai tutti sanno di dover prediligere sempre, luci per giardino a LED, piuttosto che le alogene o fluorescenti, sia poiché vi permetteranno di aver un dispendio energetico inferiore, dato che a parità di consumo elettrico, l’efficienza luminosa sará maggiore, come anche durata dei dispositivi e la qualità della luce.

Tuttavia forse non tutti sanno o non ci han pensato prima ma la tecnologia LED non è solo lampadine LED. Se infatti guardiamo i lampioni stradali a led essi sono realizzati con moduli led perchè sono estremamente più performanti in durata, efficienza, qualità e diffusione della luce.

Per questo motivo è conviene scegliere una illuminazione giardino led che si avvalga di tecnologia con moduli led piuttosto che lampadine a led.

Inoltre come valore aggiunto i moduli led possono assumere qualsiasi forma che permette la realizzazione di lampioni, lampioncini, applique e lampade da giardino di design nuovi ed originali che daranno all’aspetto dei tuoi spazi esterni una marcia in più.

Evita Assolutamente le Lampade da Giardino ad Energia Solare

Attenzione non vogliamo consigliarti di evitare l’illuminazione giardino solare bensì di evitare le lampade da giardino ad energia solare. Cioè nulla da dire se volete alimentare l’impianto di illuminazione esterna giardini con un sistema fotovoltaico posizionato sul tetto di casa o su un gazebo.

Ma se la tua idea era usare delle lampade da giardino ad energia solare forse devi tenere prima in considerazione alcuni punti:

  • Le lampade da giardino solari non possono essere collocate in qualsiasi punto del giardino, ma solo dove tutto il giorno batte il sole perchè altrimenti non caricherebbero la batteria a livelli sufficienti per illuminare a dovere il giardino tutta la notte.
  • Qualsiasi lampada da giardino ad energia solare venduta come standard non è in grado di garantire la corretta ricarica in diverse zone geografiche o in giorni con prolungato maltempo.
  • Le lampade da giardino a energia solare non sono armoniose per via dei pannelli solari che li caratterizzano, e per il nostro giardino l’armonia deve essere tra le prime cose da curare.
  • Non esistono lampade da giardino solari potenti o men che meno faretti solari potenti che siano a prezzi accessibili. Una illuminazione giardino LED solare di questo tipo dovrebbe costare circa il doppio di una illuminazione giardino led da rete elettrica pertanto visti i consumi irrisori dei led conviene optare per quest’ultima soluzione.

Non lasciatevi dunque sedurre dall’idea di un’impianto senza fili, meglio optare sempre sull’ausilio della corrente elettrica o di un impianto fotovoltaico sul tetto con accumulo per ottenere un’effetto ottimale.

Illuminazione Esterna Giardini a Luce Calda per Creare Atmosfera

Nell’illuminazione esterna giardini sono da prediligere le luci calde, le cui tonalità rossastre vi garantiranno quell’atmosfera rilassante, magica e suggestiva di cui abbiamo parlato fino ad ora. La luce calda infatti è in sintonia con la nostra biologia per favorire il relax. Al contrario invece c’è la luce fredda che con i suoi toni blu sono in grado di bloccare la melatonina, aumentando la nostra attenzione ed ansietà.

Quindi la luce fredda è meglio evitarla per illuminare il giardino, ma se si dispone di una location moderna si potrebbe usare delle luci bianco naturale con tendenza al freddo ma non troppo altrimenti non dormite 😀 .

Spero che i nostri consigli vi siano piaciuti.
Detto ciò, buona illuminazione Giardino!